Congress report

Uno strumento editoriale dalle molteplici potenzialità

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Un supporto utile ai professionisti della salute per l’approfondimento di tematiche emerse nel corso di congressi e meeting in ambito medico-scientifico, ma anche un mezzo promozionale per gli sponsor degli eventi stessi.

Professionisti della salute e congressi scientifici: un binomio inscindibile

I congressi possono rappresentare un’occasione di incontro e di confronto con i colleghi, ma sono soprattutto, specialmente nei settori che ruotano intorno al mondo della salute, la sede deputata ad approfondimenti e aggiornamenti indispensabili per stare sempre al passo con le novità.

In ambito medico-scientifico molti congressi a cadenza periodica, spesso annuale, sono organizzati da Associazioni e Società scientifiche. Ma durante tutto l’arco dell’anno vengono pianificati anche innumerevoli workshop, corsi, seminari di dimensioni più o meno ampie che trattano tematiche specifiche di interesse per target limitati e selezionati.

Ovviamente nessun professionista può presenziare a tutti i congressi o a tutte le sessioni di un convegno relative alla propria specialità; gli eventi a livello locale, regionale, nazionale o internazionale sono infatti molto numerosi. Peraltro in molti casi, in sale diverse possono svolgersi simultaneamente più sessioni, con una pluralità di contenuti, ovviamente impossibili da seguire in parallelo.

Uno strumento di aggiornamento

Un prodotto editoriale snello e pratico per l’approfondimento di quanto emerso durante eventi o sessioni congressuali è rappresentato dal congress report, che consente di fornire, con un linguaggio scientifico chiaro e un’impostazione efficace dal punto di vista comunicativo, una relazione accurata e puntuale delle tematiche affrontate nel corso di un simposio, piuttosto che il resoconto di una selezione di argomenti di particolare interesse per uno specifico target.

Il congress report è uno strumento molto versatile, che ben si presta a racchiudere in sé contenuti di varie tipologie:

  • opinioni a confronto su temi controversi
  • resoconti di relazioni e letture magistrali
  • tavole rotonde
  • esperienze cliniche
  • risultati preliminari di studi non ancora pubblicati e di ricerche in corso

… solo per elencare qualche esempio.

A partire da una semplice registrazione audio-video, l’esperienza e il supporto di professionisti specializzati in ambito medico-scientifico rappresenta una garanzia per la stesura di una relazione chiara e fedele ai contenuti dei principali argomenti trattati nel corso dell’evento.

Per costruire un mezzo informativo adeguato, interessante ma non troppo massiccio, specie in caso di congressi di una certa dimensione, è possibile selezionare un numero ristretto di relazioni di particolare interesse. Per contro, nel caso di eventi più piccoli, in genere con poche sessioni incentrate su argomenti focalizzati, nel report è possibile fare un resoconto di tutte le relazioni presentate.

… ma non solo

Come strumento cartaceo declinabile in diverse forme (dal classico formato “rivista” a uno tipo tabloid, per esempio), o eventualmente informatico, i congress report rappresentano un valido strumento non solo per chi non può partecipare ai convegni di interesse per la propria attività professionale, ma anche per gli sponsor degli stessi.

Gli eventi medico-scientifici infatti, da quelli locali a quelli nazionali, sono in genere organizzati, finanziati o supportati da Società scientifiche, case farmaceutiche, aziende del settore medicale, private o multinazionali. Sponsor che possono far apporre il proprio logo sul congress report, ma anche inserire all’interno di esso pagine istituzionali o advertising di prodotto, rendendo a tutti gli effetti questo prodotto editoriale un vero e proprio strumento promozionale.

Ecco allora che la stesura e la distribuzione di un congress report rappresenta un valore aggiunto in termini di visibilità per lo sponsor anche dopo la conclusione dell’evento.

Per la realizzazione di un prodotto editoriale puntuale e plasmabile in base alle proprie esigenze, è possibile affidarsi a un’agenzia specializzata in grado di creare un mezzo non solo caratterizzato da contenuti scientifici appropriati, ma anche efficace anche dal punto di vista comunicativo.